Król przekład włoski

Sellerio Editore Palermo

Tłumacz: Francesco Annicchiarico

Premiera: Maj 2019

K

È il 1937, da due decenni la Polonia è indipendente, ma agli albori della Seconda guerra mondiale la minaccia di Hitler si fa pressante, la democrazia polacca sembra fragile, e Varsavia è divisa. Kuba Szapiro, un pugile ebreo senza scrupoli che lavora agli ordini di Kum Kaplica, il padrino della malavita, sogna di diventare il re della città. Sotto la sua ala protettiva il giovane Moshe intraprende il suo percorso di iniziazione nel sottobosco criminale della città, mentre esplode l’antisemitismo e il governo rischia il collasso.


Un romanzo storico dalle atmosfere noir: gangster e scommettitori, ricchi borghesi, commercianti e politici corrotti, cristiani ed ebrei, filonazisti e comunisti, sullo sfondo della Varsavia degli anni ’30.